WOD ( 05 – 08 – 2015) DEADLIFT DAY – MAX EFFORT

Eccoci, dopo 10 giorni di pausa… ci risiamo….

Nuovamente quel bilanciere colmo di dischi…davanti ai nostri occhi….

Un po come Benedikt Magnusson, quando con il “piedino” sposta il bilanciere…. è un modo per scaricare il SNC e cercare la giusta concentrazione per l’alzata massima….

….. il deadlift….. amato e odiato….

Causa di profondo edonismo….. o di sconforto…..

Iniziamo così la nostra sessione di stacco:

  • 1×5@100
  • 1×5@140
  • 1×3@170
  • 1×3@200
  • 1×2@230
  • 1×1@260
  • 1×1@270
  • 1×12@170

Avrei voluto provare 280 ma avevo la schiena cotta… già sentivo che la flessione della colonna era notevolmente ridotta… ho quindi optato per una serie di backoff.

Poi a seguire panca in D.E (Dinamic Effort) con stop di 3” sui supporti

  • 5×7/6@100kg

Poi a seguire Lat Machine Avanti…. per lavorare un minimo sul piano verticale e successivamente lavoro posturale.

  • Posteriori Raise ai cavi in accorciamento
  • Allungamento catene crociate

A seguire molto allungamento e lavoro sul foam roller.

Contento…. anche se i 300 sono ancora un miraggio.

Train Hard….!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...